Grattacieli

12 luglio 2007

Giochi logiciConosciuto in Italia con i nomi di La mia città e Grattacieli, questo gioco si basa su una griglia quadrata, le colonne e le righe della quale sono contornate da alcuni numeri. Lo scopo del gioco è semplice: bisogna posizionare nella griglia 16 grattacieli di diverse altezze, da 1 a un numero di piani uguale al numero di caselle che compongono una riga o colonna della griglia, secondo alcune semplici regole:

  • Il Punto di vista: il numero esterno a una riga o colonna è chiamato punto di vista e contiene un numero pari ai grattacieli che sono visibili da quel punto nella riga o colonna corrispondente.
  • Sovraffollamento: una riga o colonna non può contenere due grattacieli della stessa altezza.
  • Solidità: un grattacielo nasconde alla vista un grattacielo più basso posto oltre rispetto al punto di vista.

La difficoltà del gioco è misurata prima di tutto dalle dimensioni della griglia: al livello di difficoltà più facile la griglia contiene 16 grattacieli, ma avanzando può contenerne un numero maggiore, come 25, 36, 49 ecc. Altro punto che determina la difficoltà di uno schema è la presenza dei numeri corrispondenti ai punti di vista. In alcuni schemi, infatti, i numeri sono limitati e lo scopo del gioco comprende anche la loro scoperta.

Dove trovarlo:

Riviste:

  • Focus Brain Trainer: Fin dalla sua nascita, ai tempi di Focus Giochi & Enigmistica, erano presenti alcune griglie di questo gioco, da subito uno dei miei preferiti. Di difficoltà crescente, anche il numero degli schemi è cresciuto col passare del tempo. Ora un numero di Brain Trainer ne contiene tra 4 e 5.
  • LogicaMente: se ne trovano una decina circa, divisi tra livelli bassi e medi, con qualche puntata su una difficoltà maggiore. La presentazione grafica non è curata come quella di Brain Trainer, ma il gioco risulta comunque facilmente affrontabile così.

Attualmente, purtroppo, non scono ancora riuscito a trovare una presenza su internet di questo gioco, che sembra pertanto avere incontrato poco successo tra il pubblico. Anche per questo ho deciso di addentrarmi nei misteri della creazione…

Annunci