Pencil Kids

Giochi onlineQualche volta, in questo mare infinito che è la rete, capita di trovare non solo un gioco, ma una software house, magari formata da due o tre amici, in grado di creare giochi originali, divertenti, ben fatti sotto tutti i punti di vista. Certo, nessuno riesce mai a creare il gioco perfetto, ma c’è chi riesce ad avvicinarsi parecchio.

The Pencil Kids è una di queste piccole software house. L’idea che da di sé, a giudicare dal sito, è di una sorta di “one-man band” dei giochi in flash. Una persona che fa tutto da sé, riuscendo a sviluppare giochi che altre case, magari con strutture più complesse e molte più risorse a disposizione, non riescono ad avvicinare.

Sul sito pencilkids.com sono disponibili tutti i giochi creati da Robin Vencel, il creativo titolare. Ci sono alcune chicche irrinunciabili, come l’ultimo nato Pupzzle, un gioco di una semplicità disarmante in cui il nostro scopo è risolvere una serie di enigmi per rendere felice il cucciolo protagonista del gioco. Gli enigmi sono tanti, circa una ventina, sono tutti molto semplici e l’unica cosa che differenzia una partita dall’altra è il tempo che si impiega a risolverli. Ma vedere il musetto del cucciolo che si illumina ogni volta che ne risolviamo uno è un’emozione da non perdere.

clicca per giocare

clicca per giocare

Pupzzle è il seguito, se così si può dire, di un gioco uscito qualche mese fa e che aveva lo stesso scopo ma un protagonista diverso. Monkey go happy, questo il titolo del primo gioco della serie, aveva infatti lo scopo di rendere felice la scimmietta del titolo, anche qui risolvendo semplicissimi enigmi nel minor tempo possibile.

clicca per giocare

clicca per giocare

Altra chicca presente sul sito è la serie di avventure punta e clicca che hanno come protagonista un minuscolo ninja in rosso, impegnato a sventare piani malefici e distruggere il male. Bowja, questo il nome del protagonista e titolo della serie, è un personaggio simpatico che ne fa di tutti i colori, arrampicandosi sui tetti, tirando frecce ai nemici, pilotando veicoli di tutti i generi. Nelle avventure (o perlomeno nel secondo episodio, provato per scrivere questo articolo) non si può morire e, come per i due giochi descritti in precedenza, l’unico scopo è arrivare al termine dell’avventura usando meno tempo possibile. Attualmente sul sito sono disponibili 3 episodi di Bowja the ninja, più un’espansione per il terzo gioco.

clicca per giocare

clicca per giocare

Oltre a quelli descritti, sul sito sono disponibili altri cinque o sei giochi di vario genere. Si va da an eye 4 detail, in cui bisogna riconoscere oggetti diversi dagli altri tra quelli mostrati, a Robo RPS, una sfida tra robot alla morra cinese, fino a Robin the hoodlum, gioco in cui bisogna trovare le differenze tra due immagini affiancate o The X spot, in cui il nostro scopo è riuscire sempre a cliccare sulla X, che compare in diverse situazioni. In ogni caso, tutti i giochi di Robin meritano di essere provati almeno una volta, perché se quattro giochi possono dare un’idea della qualità degli altri, sono tutti molto divertenti.

Consigliatissima quindi una visita, con permanenza a tempo indeterminato, sul sito pencilkids.com, e più precisamente nella sezione dei giochi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: